Il #TTIP potrebbe mettere in #ginocchio le nostre #Aziende

L’articolo straordinario di Vois Magazine non lascia alcun dubbio: il TTIP va fermato perchè apporterà un danno incalcolabile alle nostre Imprese. Si chiama Transatlantic Trade and Investment Partnership, meglio noto come TTIP, ufficialmente è finalizzato a «ridurre le barriere commerciali» e a «rilanciare la crescita economica per uscire dalla crisi». Dopo quasi tre anni di silenziosi negoziati, da qualche settimana, l’accordo commerciale tra Unione Europea e Stati Uniti è finalmente al centro del dibattito internazionale. “Per … Continua a leggere

Il #manuale perfetto di come sfruttare gli #agricoltori

Da giorni assistiamo allo show di una parte della politica che grida contro il caporalato e le precarie condizioni lavorative presenti nel Belpaese. Ancora una volta assistiamo ad uno spettacolo mediatico che porta a vedere le cose non nella sua complessità ed interezza ma bensì rilegato ad una sola parte, quella più conveniente per l’interlocutore del momento. Come sempre si pensa a debellare il problema senza esaminare le cause che lo hanno creato. Tutti dimenticano … Continua a leggere

Latte: #Ungheria aiuta gli #allevatori locali ed #abbasserà l’IVA, mentre in Italia…

Non è una notizia fresca di giornata, è datata 16 maggio quella di QualeFormaggio.it , ma dovrebbe farci riflettere su come, dalle altre parti in Europa, si pensi più alla propria economia, piuttosto che sottomettersi supinamente alle logiche di mercato, anche se queste fossero suicida. Nell’articolo di cui sopra (che Vi riportiamo: Latte: l’Ungheria sequestra autocisterne slovacche e ceche), si mette in evidenza proprio come lo Stato ungherese metta in campo alcune pratiche di alleggerimento … Continua a leggere

Finisce l’impero #Autogrill. Fuga all’estero per #Benetton ?

L’imprenditoria italiana agroalimentare è veramente stanca dell’attuale congiuntura economica – politica vigente nel Belpaese. L’articolo di Ugo Bertone pubblicato sul quotidiano Libero non lascia dubbi sulla situazione. Imprenditori italiani massacrati dalla burocrazia e dagli scandali bancari preferiscono guardare verso nuovi orizzonti. Amarezza, grande amarezza. Il Governo Renzi continua ad annunciare l’arrivo di multinazionali straniere senza mai illustrare le condizioni economiche ad hoc che godranno questi nuovi insediamenti come per esempio sconti fiscali e contributi a … Continua a leggere

Le ricette di Anna: #melanzane alla #parmigiana

Secondi piatti MELANZANE ALLA PARMIGIANA Introduzione Le melanzane alla parmigiana sono un gustosissimo secondo. Moltissime sono le varianti che posso essere realizzate. Con mozzarella, formaggio filante, prosciutto, al forno, in casseruola, light… Insomma, un po’ per tutti i gusti. Questa è la mia ricetta: vogliamo provare?? Dosi per: 2 persone Tempo di preparazione: 20 minuti  Tempo di cottura: circa 10 minuti Ingredienti 1 melanzana abbastanza grande gr. 125 di mozzarella q.b. passata di pomodoro q.b. di olio extravergine d’oliva q.b. di … Continua a leggere

#Naturopatia con Francesca: #Frutta secca tutto l’anno

Perché è importante non solo in inverno Una carrellata dei principali protagonisti di frutta oleaginosa ci può aiutare a scoprire tutte le preziose virtù di questi fantastici alimenti, adatti per i nostri spuntini e per la colazione. Essendo molto calorica, la frutta “secca”, o meglio oleaginosa, è consigliata nelle merende, sia di grandi che piccoli, e quindi lontano dai pasti, non come spesso invece usiamo (erroneamente) a fine pasto. Partiamo dalle noci Pecan, originarie del … Continua a leggere

L’abbattimento dei #bovini è stato chiesto dai #sindacati agricoli

Tutti avevano giurato di non sapere nulla, descrivendo la notizia come una bufala. Tutti i politici e tutti i sindacalisti hanno taciuto per il loro quieto vivere. Tipica situazione dove vige il proverbio popolare “il diavolo fa le pentole ma non i coperchi”. Secondo il progetto Copa – Cogeca (European Farmers European Agri-Cooperatives) con sede a Bruxelles dal titolo “ELENCO DI OPZIONI PER AFFRONTARE LE DIFFICOLTÀ ATTUALI NEL MERCATO DEL LATTE” apprendiamo che: Le disposizioni … Continua a leggere

UE: troppo #latte, meglio abbattere i #bovini. Poche ore al via libera

L’annuncio è atteso nelle prossime ore. A Bruxelles tutto è pronto. Come anticipato nel nostro articolo “Soldi UE agli Allevatori che chiudono. La fine del #latte italiano” l‘UE deciderà ufficialmente di dare un sostanzioso contributo per abbattere i bovini così da ridurre il numero degli allevamenti. Sapremo importo del beneficio e procedura da seguire. I Paesi che beneficeranno maggiormente saranno la Germania e la Polonia; sull’Italia, grazie alla presenza di numerose DOP, l’impatto della misura … Continua a leggere

L’#acquacoltura europea, parte importante della nostra #economia

In Europa, l’acquacoltura rappresenta circa il 20% della produzione di pesce, molluschi, piante e impiega circa 85.000 persone. Si tratta quasi sempre di piccole imprese costiere o di aree interne. L’acquacoltura in Europa è rinomata per la sua alta qualità, la sostenibilità e gli elevati standard per il consumatore. Na parliamo stamattina a Bruxelles con il commissario Vella a Bruxelles… Secondo me, l’acquacoltura di “qualità” riducendo la pressione sugli stock può affiancarsi alla pesca artigianale … Continua a leggere

Come svegliare i #sindacati agricoli italiani ?

Vi confessiamo che a volte ci poniamo domande a cui non riusciamo a trovare una risposta. Sarà perchè viviamo in una drammatica congiuntura economica, sarà perchè le sindacali spingono verso la nascita e la crescita di una guerra tra poveri, sta di fatto che la misura è colma. Mentre Confagricoltura sostiene la fuga lavorativa dei nostri giovani verso i rance americani, Coldiretti esulta per la decisione del Tribunale di far pagare 1 miliardo di euro … Continua a leggere