Il PD vuole privatizzare l’acqua, giusto per aiutare qualche amico

Nel caso in cui vogliate conoscere la reale situazione di strategia economica italiana potete proseguire la lettura di questo articolo. L’approfondimento di Scenari Economici lascia veramente esterrefatti. Verrà o non verrà privatizzata l’acqua a favore dei soliti amici del PD? (…) Prima che il PD scompaia politicamente temo farà molti altri danni. Infatti il PD è il partito responsabile di fatto di tutte le privatizzazioni forzate o volontarie italiane, vendute per un tozzo di pane: … Continua a leggere

Coldiretti e Cattolica Assicurazioni: ecco i compagni delle ricche “merende”

Siamo il Paese dove i controllori sono anche i controllati, ma anche dove gli intrecci degli affari sindacali vengono effettuati come se nulla fosse. Tutto scontato, tutto normale. I politici badano bene a non dire nulla così da chiedere aiutini al momento opportuno mentre gli agricoltori sono troppo intenti ad alzare la testa perchè impegnati a sopravvivere alle difficoltà quotidiane. Mentre i premi assicurativi a carico degli agricoltori crescono anno dopo anno sia in termini … Continua a leggere

Agricoltura e la truffa chiamata “Equitalia”

Migliaia sono gli operatori del settore primario colpiti, in modo più o meno importante, dalle cartelle di Equitalia. Come sempre, grazie ai soliti amici giornalisti televisivi e della carta stampata, abbiamo appreso una svolta epocale nel rapporto tra Equitalia ed il comune cittadino. Invece, tanto per cambiare, “il lupo perde il pelo ma non il vizio”. A cosa mi riferisco? Provate a leggete l’intervista apparsa su Il Giornale del Dr. Lino Ricchiuti, Presidente del Popolo … Continua a leggere

MIPAAF – E’ ufficiale Martina ci piglia per i fondelli e ce lo scrive anche!

Oramai è palese, non v’è ombra di dubbio, Martina ci offende e lo fa nel modo più bieco, facendoci pensare che lui è attendo alle difficoltà del settore: C’è bisogno di trasparenza nella filiera e verso i consumatori – afferma il Ministro Maurizio Martina – e il ‘Codice etico’ sottoscritto oggi va proprio in questa direzione. Eh si, dopo anni ed anni di urla disperate, suicidi, aziende che chiudono per colpa di un mercato squalo, … Continua a leggere

CETA – Ma Coldiretti che fa? Prima firma con Martina e poi cerca di fermarlo?

Qualcosa nelle stanze degli uffici della bandiera gialla non sta funzionando a dovere, sono 2 le cose: o Moncalvo va da una parte e le sezioni provinciali dall’altro, oppure stanno tessendo una trama la cui comprensione è ai livelli di Machiavelli. Alcuni comuni del Nord, in particolare della Lombardia ma forse non solo, hanno ricevuto una proposta di sensibilizzazione e di persuasione a NON votare il CETA da parte dei nostri politici: COLDIRETTI è impegnata, … Continua a leggere

La falsità sul CETA e la scarsità dei contenuti. Non rimane che appellarsi ai Santi

Si sa a volte l’unica cosa che rimane da fare è quella di pregare. Coldiretti, sindacato renziano vicino al mondo cattolico, prega ogni giorno di ricevere “aiutini” economici e politici per stare in piedi, evitando così una vera e propria implosione. Classico è il caso del CETA: davanti all’opinione pubblica si parla per un verso, magari grazie ad una buona oratoria e tante belle bandiere colorate, mentre la realtà è esattamente l’opposto. La pagina Facebook … Continua a leggere

L’agricoltura non conta più nulla. Tutti dormono (sindacati compresi)

Mentre Zonin fa shopping a Milano, mentre le sindacali pensano a dove riporre le proprie natiche sotto il sole grazie ai “sudati” risparmi, mentre i politici persistono nella loro incapacità, la campagna annega nella disperazione. L’Italia delle bugie e l’Italia della realtà. E’ la cooperativa Trisaia di Rotondella ad aver diffuso queste foto il 20 giugno. “Ci sentiamo in dovere di denunciare – comunica la cooperativa Trisaia – uno dei fenomeni più gravi e spaventosi … Continua a leggere

Naturopatia con Francesca – #Rosso benessere

Rosso: una grande fonte di benessere con gli antiossidanti ed antinfiammatori. Soprattutto citiamo il re dell’estate: il pomodoro ricco di licopene, importante nella prevenzione per il suo forte potere antiossidante e antiinfiammatorio, soprattutto sul benessere delle arterie, inoltre, come gli altri carotenoidi (precursori della vitamina A), è importante per vista e pelle, quindi anche per stimolare l’abbronzatura della pelle. Dal rosso al violaceo/blu, come per i frutti di bosco, ciliegie, uva ricordiamo l’effetto protettivo sui … Continua a leggere