Naturopatia con Francesca – L’influenza in piedi

Le malattie stagionali non conoscono più la convalescenza, spesso si fanno mantenendo sempre lo stesso ritmo  Raffreddore, febbre tosse… ormai i malanni della stagione fredda si affrontano continuando con la propria routine, non si ha tempo di stare a casa a curarsi. Questo però rallenta il tempo di recupero e sicuramente allunga il tempo di risposta del sistema immunitario nella guarigione, è una forzatura che il nostro organismo non sempre percepisce bene e di fatti … Continua a leggere

Prima le Banche con la Boschi, ora i sacchetti di plastica con la Bastioli

L’universo femminile in politica non finisce mai di stupirci. Oramai da mesi conosciamo le gesta di Maria Elena, ma non abbiamo mai affrontato quelle di Catia. Di chi stiamo parlando? Grazie a Il Fatto Quotidiano potremo approfondire il tutto. Il divieto è scattato al grido di “Ce lo chiede l’Europa”. Ma Bruxelles, a ben guardare, non c’entra nulla con il diktat che dall’1 gennaio impone ai consumatori italiani che acquistano frutta e verdura di confezionarle … Continua a leggere

Cari pensionati, il Governo vi toglie 20 giorni di valuta. I Sindacati tacciono

Nel silenzio più totale dei media e dei sindacati agricoli (e non!) italiani è stata approvato uno slittamento del pagamento delle pensioni al secondo giorno lavorativo del mese in corso. Giusto per fare i conti della serva vi invitiamo a prendere un qualsiasi calendario del 2018 per fare quattro calcoli così da capire l’incidenza reale di questo provvedimento voluto dal Governo Gentiloni (PD & C.). Risultato finale? 20 giorni ! Avete capito bene. Il Governo, … Continua a leggere

Prima la tassa sulla pioggia, poi quella sul sudore. Divampa la follia politica

Si sa nel nostro Paese spesso divampa l’imbecillità e l’arraffare ingiustificato. Nel mondo sportivo, come sostiene il Corriere della Sera, è arrivato da poche ore il balzello della tassa sul sudore. Visto questo precedente, burocratico e legale, non vi nascondiamo la nostra preoccupazione per un’eventuale estensione del provvedimento, seppur magari con altri nomi “commerciali”, al settore primario. Ogni giorno apprendiamo dai mass media di ritocchi al rialzo per luce, gas, autostrade, chi più ne ha … Continua a leggere