Dopo il crack #Etruria arriva il crack #Popolare di Vicenza

Cari agricoltori, cari operatori del primario, cari consumatori dite addio ai vostri risparmi. La storia si ripete con la banca guidata dal re del vino italiano. L’agenzia Ansa diffonde questa notizia.

(ANSA) – VICENZA, 16 APR – Momenti di tensione nel pomeriggio a Gambellara (Vicenza) alla manifestazione di protesta indetta dall’area antagonista per protestare, davanti una delle sedi vinicole, nei confronti dell’ex presidente della Banca Popolare di Vicenza Gianni Zonin dopo il crollo delle azioni dell’ istituto. I manifestanti, oltre un centinaio, si sono radunati all’ esterno dei cancelli dell’azienda vinicola, con striscioni e cartelloni. Ad un certo punto c’è stato un lancio di uova, pomodori e altri ortaggi contro la recinzione dello stabile, che ha costretto la polizia, già pronta in assetto anti-sommossa, ad effettuare alcune cariche per disperdere i manifestanti. Nei tafferugli alcuni manifestanti sarebbero rimasti contusi: tra loro anche Francesco Pavin che, secondo quanto riferito dal portale www.global project.info, è “rimasto ferito e successivamente portato via in ambulanza”.

E il prossimo Istituto quale sarà?

Dr. Nicola Gozzoli
Presidente Insieme per la Terra

Pubblicità

Taggato , , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi