Festa Tricolore, Agricoltura: come rilanciare l’economia e salvare il #lavoro

Tutto esaurito al convegno alla Festa Tricolore “Terra dei Gonzaga” di Progetto Nazionale a Castel Goffredo (MN) dal titolo “Agricoltura: come rilanciare l’economia e salvare il lavoro”. L’incontro denso di contenuti, estremamente diversificati, aveva l’obiettivo di fungere da un vero e proprio laboratorio agroalimentare, percorso oramai abbandonato dall’attuale politica italiana.

E’ spettato al moderatore della serata Nicola Gozzoli, Presidente della nota Associazione no profit Insieme per la Terra, coordinare gli articolati interventi, oltre a descrivere la drammatica situazione in cui vive l’agricoltura italiana.

Manuel Negri, responsabile della linea politica di Progetto Nazionale, ha illustrato il ruolo e l’importanza del tricolore dal passato all’attualità, oltre al suo utilizzo improprio da parte della grande distribuzione organizzata italiana e straniera.

Tarcisio Bonotto, Presidente dell’Istituto di Ricerca Prout, ha sottolineato come sia importante un nuovo approccio culturale anche nel settore primario. L’unione delle energie e delle risorse economiche degli agricoltori e degli allevatori è l’unico modo – secondo Bonotto – di costruire un futuro diverso. Produzione della materia prima e trasformazione in loco in un semilavorato e/o prodotto finito rappresenta l’unica strada per mantenere l’occupazione ed evitare la chiusura di migliaia di piccole imprese.

Rosanna Montecchi, ideatrice del GAT – Gruppo acquisto Terreni, ha illustrato come la finanza può incontrare l’etica ed il territorio. I piccoli risparmiatori possono investire i sacrifici di una vita in realtà agricole denominate GAT; queste aziende hanno come obiettivo il rilancio di eccellenze locali oltre a recuperare le tradizioni enogastronomiche e difendere il piccolo risparmio.

Nazzareno Manzo, Vice Presidente dell’Associazione italiana per lo scambio culturale in Europa, ha illustrato il progetto “Italia Terra Dop”; questa iniziativa ha permesso e permette ai piccoli produttori di vendere in appositi mercati esteri i propri prodotti grazie ad un servizio chiavi in mano realizzato dall’associazione.

Rachele Ricobelli, Progetto Nazionale “Terre dei Gonzaga”, oltre ad essere favorevole all’introduzione della materia agricola in tutti gli ordine scolastici ha analizzato la situazione economica agricola nelle varie Regioni italiane.

Mauro Cappuccio
Segretario Generale
Insieme per la Terra

Pubblicità

Taggato , , , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi