#Mantova dice SI al De.C.O., corre la difesa delle #tipicità locali

Dopo mesi di intenso lavoro la forza ed il coraggio nella difesa del territorio è finalmente stata riconosciuta. Siamo nella Capitale della Cultura Italiana 2016 nonchè Capitale Gastronomica Europea 2017: Mantova, perla del rinascimento italiano. La mozione, con carattere urgente, presentata in Consiglio Comunale da tutto il centrodestra mantovano, che voleva l’istituzione di un Regolamento De.C.O. per la tutela di tutte le tipicità locali, partendo da quelle agroalimentari, è stata approvata con 28 SI e un astenuto. Nessun voto contrario. La posizione degli otto sottoscrittori della mozione è stata illustrata a inizio dibattito dal primo firmatario Dr. Pierluigi Baschieri; ne è seguito un intenso e costruttivo dibattito con tutti i partiti e liste civiche presenti in Consiglio Comunale.
Durante il Consiglio sono state presentate quattro emendamenti alla mozione in discussione. I primi due sono stati ritirati mentre i rimanenti, a firma PD e SEL, sono stati approvati e condivisi a larga maggioranza.
Il Presidente dell’Associazione Insieme per la Terra Dr. Nicola Gozzoli, entusiasta del straordinario risultato conseguito ha dichiarato ai quotidiani locali: “A nome di tutta l’associazione Insieme per la Terra, che ho l’onore di rappresentare, vorrei ringraziare tutti i componenti del Consiglio Comunale per la sensibilità dimostrata verso la tutela ed il rilancio delle tipicità locali. In particolare al Dr. Baschieri, primo firmatario della mozione targata CDX, vorrei porgere un vivo ringraziamento per l’ampia disponibilità all’ascolto verso progetti atti a sostenere in primis l’agricoltura e l’agroalimentare. Durante tutto il dibattito è stata impeccabile la serietà e la professionalità dimostrata dal Presidente del Consiglio Massimo Allegretti. Personalmente ho molto apprezzato l’apertura e la disponibilità progettuale del Sindaco Palazzi, condividendo ampiamente la volontà di realizzare un regolamento serio e studiato per tutte le tipicità del territorio, a partire da quelle meno note. La nostra no profit si rende totalmente disponibile alla definizione del testo del Regolamento De.C.O. grazie all’esperienza maturata ed alla bozza da noi già depositata. Riconoscere le radici agricole della nostra Città e progettare attualmente una difesa ed un rilancio delle nostre unicità, permetterà a Mantova di diventare un vero centro agroalimentare di fama nazionale.”

Mauro Cappuccio
Segretario Generale
Insieme per la Terra

Pubblicità

Informazioni su Mauro Cappuccio

Segretario Generale
Insieme per la Terra

Taggato , , , , , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi