#Latte: #Parmalat – l’epidemia di #malessere si diffonde sempre più

Vogliamo dare voce a queste ultima protesta e richiesta di boicottaggio dell’ennesimo sgambetto degli industriali nei confronti di chi produce latte italiano:

Oggi è scoppiato lo scandalo nelle Valli Genovesi.
La Parmalat, a scadenza del contratto, ha deciso di non rinnovare
il contratto con gli allevatori delle Valli Genovesi,
preferisce comprare dalla Francia…. e dalla Cina…..
Quindi il latte Oro non contiene più latte ligure,
forse nemmeno italiano.

NON COMPRATE PIU’ PRODOTTI PARMALAT E FATE GIRARE LA NOTIZIA.

Gli allevatori sono due giorni che buttano il latte nei prati, con danni ingenti !
Tra questi ci sono molti giovani che avevano rifatto le stalle
anche con impianti fotovoltaici, indebitandosi con mutui stellari e ora?

Il Municipio di Sestri Ponente si è già mobilitato per vendere
i prodotti caseari che produrranno gli allevatori.

Ma non è sufficiente perché nelle Valli genovesi c’è la più grande
concentrazione di allevamenti bovini della Liguria.
Bisogna fare rete e aiutare questa gente, grazie
Bianca Maria Lombardo
Agriturismo La Maliarda
Rossiglione – GE

Esistono anche altre fonti che qui riportiamo di DIRE.ITGenova24.it e Repubblica.it

Noi aiuteremo a far conoscere le realtà di queste persone che, per colpa di una legge di mercato ingiusta, di un evidente cartello e di una reale mancanza di una protezione sindacale e politica sulle nostre eccellenze.

Mauro Cappuccio
Segretario Generale
Insieme per la Terra

 

Pubblicità

Informazioni su Mauro Cappuccio

Segretario Generale Insieme per la Terra
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi