Le ricette di #Anna: #cinghiale in #casseruola

Secondi piattiItalia

CINGHIALE IN CASSERUOLA

Introduzione

Nella mia famiglia adoriamo il cinghiale. Ci piace moltissimo e durante il periodo invernale è un piatto che spesso viene presentato. Con questa ricetta io preparo sia il cinghiale che la lepre. Lo vogliamo provare?

Tempo di preparazione : 10 minuti (+ 12 ore di marinatura)

Tempo di cottura: circa 2 ore

Ingredienti per quattro persone

  • 1 kg. di cinghiale
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • bacche di ginepro, chiodi di garofano, pepe, maggiorana, alloro e rosmarino.
  • n. 1 manciata di pinoli
  • q.b. di vino rosso
  • q.b. di sale
  • q.b. di olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Lavate bene ed asciugate la carne di cinghiale, poi tagliatela a cubotti.
  2. Affettate grossolanamente la cipolla e la carota. 
  3. In una ciotola grande mettete i cubotti di cinghiale, la cipolla, la carota, le bacche di ginepro, i chiodi di garofano, pepe, maggiorana, alloro e rosmarino. Versate il vino rosso fino a coprire interamente il tutto. Lasciate riposare per tutta una notte.
  4. Recuperate la cipolla e la carota dalla marinatura. 
  5. Passate il tutto al mixer, frullando molto bene. 
  6. Filtrate il vino eliminando completamente le spezie. 
  7. In una casseruola vuota mettete i cubotti di cinghiale e fateli rosolare per circa 5 minuti. In questo modo il cinghiale perderà l’acqua e con quella una buona parte del suo gusto “selvatico”. 
  8. Prelevate il cinghiale dalla casseruola e buttate via l’acqua.
  9. Versate nella casseruola 4/5 cucchiai d’olio extravergine d’oliva e mettete a rosolare il trito di cipolla e carota. 
  10. Dopo qualche minuto aggiungete i cubotti di cinghiale, fate insaporire per circa 10 minuti. 
  11. Aggiungete il vino e una bella manciata di pinoli. 
  12. Abbassate la fiamma, salate e fate cuocere a fuoco lento per almeno 1 ora e mezza /due ore. 

**Note personali

Io ho fatto fare una marinatura di circa 12 ore, ma potete marinare il cinghiale anche per un giorno intero.

Mi raccomando, passaggio importantissimo, la rosolatura del cinghiale nella casseruola vuota per l’eliminazione dell’acqua.

Pubblicità

Taggato , , , , , , , , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi