Le ricette di #Anna: #insalata di #polpo

Secondi piattiItalia

INSALATA DI POLPO

Introduzione

Ottimo come secondo e super accattivante come antipasto, l’insalata di polpo, semplice da preparare, è davvero un piatto di grande gusto e impatto. Amato sia dai bambini che dagli adulti può essere utilizzato sia per un pranzo in famiglia che per una gita fuori porta perché, messo in contenitore, può essere gustato anche freddo. Vogliamo provarlo?

Tempo di preparazione : 10 minuti

Tempo di cottura: circa 40 minuti

Ingredienti per quattro persone

  • 1 kg. di polpo
  • 4 patate grandi
  • q.b. di prezzemolo tritato
  • q.b. di sale
  • q.b. di olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Lavate bene le patate, privatele della buccia ed tagliatele a cubotti.
  2. Prendete un polpo,tagliate il corpo dalla testa e i singoli tentacoli, cercando i mantenere le ventose. Pulite il corpo e tagliatelo a metà. Prendete ogni singolo tentacolo e spezzategli le nervature un modo da renderli morbidi. Io, presso la mia pescheria, riesco a farmi dare, solo i tentacoli, a casa mia molto graditi.
  3. In una pentola abbastanza grande, mettete l’acqua fredda, le patate, il polpo e il prezzemolo.
  4. Fate cuocere il polpo e le patate per circa 40 minuti.
  5. Scolatelo e tagliate a pezzi il polpo. (la foto non l’ho messa perché non è venuta bene. Appena lo rifaccio la pubblico).
  6. Svuotate la pentola dall’acqua, rimetteteci dentro il polpo e le patate, aggiungete altro prezzemolo e il sale.
  7. Trasferite il tutto in una terrina e lasciate raffreddare il frigo.

**Note personali

Molte persone aggiungono anche il limone al condimento, noi non lo mettiamo perché mio marito non lo ama moltissimo.

Pubblicità

Taggato , , , , , , , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi