Le #banche italiane non amano le start-up nostrane. Lettera aperta a Insieme per la Terra

Come sapete da tempo, la nostra associazione da voce a chi non ha voce, ossia a tutti coloro che vogliono raccontarci la propria esperienza ma non riescono per vari motivi a raccontarla. Oggi parliamo di Francesco (nome di fantasia che abbiamo deciso di usare) che ha un grande sogno, quello di creare una piccola azienda commerciale che tratta solo eccellenze di nicchia agroalimentare. Prima della lettura vi consigliamo un’abbondante dose di valeriana, giusto per rimanere … Continua a leggere