“A cena con Strampelli” evento dell’anno a tutela della Biodiversità

Ci sono persone che non passano la propria vita a sperare in qualche cambiamento ma hanno il coraggio di rimboccarsi le maniche senza tanti giri di parole.

Per alcuni potremmo parlare di lucida follia ma per altri di lungimiranza. E’ il caso della Fondazione GAT, l’unica fondazione di partecipazione in Europa che si occupa del settore primario, voluta per ostinata determinazione dall’Avv. Rosanna Montecchi e dal Dr. Nicola Gozzoli.
Oltre alla realizzazione di Aziende Agricole GAT la Fondazione ha lanciato, unico caso nel mondo, il Premio Nazareno Strampelli destinato unicamente agli Istituti Agrari ed Alberghieri italiani.
Molto spesso pensiamo che la ricerca possa essere fatta solo nelle nostre università, abbandonando ed isolando i nostri istituti secondari, destinandoli all’impoverimento culturale. La Fondazione ha decisamente invertito questa tendenza, sostenendo di fatto lo studio e la voglia di ricerca di quei ragazzi che non possono, causa problemi economici, proseguire gli studi. Per fare questo sono state indette tre borse di studio: 1.000 euro al primo classificato, 500 euro al secondo premiato, 250 euro al terzo classificato. Stesso importo per i rispettivi Istituti così da premiare la professionalità dei docenti, oggi poco riconosciuta.
Per raccogliere questi fondi la Fondazione GAT ha messo in campo diverse iniziative come “A cena con Strampelli”. Il primo evento verrà realizzato il 21 marzo, primo giorno di primavera, a Castel D’Ario (MN), paese natale di Tazio Nuvolari, il più grande corridore automobilistico di tutti i tempi. I commensali troveranno in tavola i prodotti realizzati con le farine create da Nazareno Strampelli, il più grande agronomo e genetista del mondo avendo creato i famosi “grani eletti”. Ovviamente centinaia sono i suoi studi agronomici come le rotazioni colturali e su vari tipi di piante da frutta. Il nobilissimo scopo di queste serata sta proprio nella raccolta di fondi per sostenere queste borse di studio e per sensibilizzare la popolazione alla riscoperta di sapori unici, non standardizzati, oltre alla maggiore tutela della propria salute.
Grazie Fondazione GAT per il vostro impegno e per l’assoluta determinazione che ogni giorno dedicate alla nostra agricoltura, vero Made in Italy.

Mauro Cappuccio
Segretario Generale Insieme per la Terra

Pubblicità

Taggato , , , , , , , , , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Informazioni su Mauro Cappuccio

Segretario Generale Insieme per la Terra

I commenti sono chiusi