E’ di ieri sera l’annuncio sportivo atteso da molti mantovani. Matteo Pincella, Nutrizionista Juventus F.C., e Luciano Loatelli, Nutrizionista Rugby Viadana 1970, sono tra le cinque nomination per il Premio alla Carriera Miglior Nutrizionista anno 2018 indetto dall’Associazione Italiana per lo Scambio Culturale in Europa di Verona e dalla Fondazione Insieme per la Terra di Bagnolo San Vito. Con la motivazione “verificato l’alta professionalità ed autorevolezza del suo operato, nonché un profondo senso civico ed associativo verso la Comunità, siamo lieti di assegnarle la Nomination“.
L’evento organizzato nel salotto italiano di Palazzo della Gran Guardia a Verona domenica 25 novembre 2018 porta il nome di “Alimentazione e Sport“; questo format, ideato come tavola rotonda così da consentire l’interazione e l’intervento del pubblico, è stato creato dal leader mantovano dei social agricoli italiani Nicola Gozzoli. Il fondatore di Insieme per la Terra, con una tenacia ed una costanza ammirevole è riuscito a portare attorno ad uno stesso tavolo le esigenze dei produttori agricoli ed agroalimentari del territorio, l’attività dei migliori nutrizionisti del Belpaese e atleti di fama internazionale.
Matteo Pincella, classe ’79, laurea breve in Scienze Motorie a Verona, laurea magistrale in Scienze e Tecniche dello Sport a Verona, laurea magistrale in Alimentazione e Nutrizione Umana a Milano, Master di I livello in Sport di Squadra e Settore Giovanile a Verona. Dopo diversi anni al Rugby di Viadana, Pincella ha iniziato alla Juventus nel 2012 come responsabile per le strategie nutrizionali volte all’alta prestazione sportiva, prima squadra e primavera, per poi diventare Biologo Nutrizionista; dal 2016 è anche responsabile in FIGC dei nutrizionisti area performance e prima squadra.
Luciano Loatelli, classe ’56, laureato in Farmacia a Parma, ha una lunga ed articolata esperienza farmaceutica con una predilezione per la nutrizione clinica; dal 2000 è nutrizionista al Rugby Viadana 1970. Grande impronta nella formazione sportiva e nel volontariato sociale. Le altre illustri nomination sono Cristian Petri, Nutrizionista ACF Fiorentina, Andrea Valigi, Agronomo e Biologo Nutrizionista perugino, Antonio Pacella, Medico Nutrizionista sportivo di Sulmona.
Solo il 25 novembre scopriremo chi sarà il vincitore del Premio alla Carriera; difficile fare pronostici visto l’alto livello professionale emerso in queste nomination.
Al vincitore sarà assegnata l’opera, di notevole valore economico, realizzata dal giovane artista Michele Caggiano in calacatta oro e imperador dark con scritta bianca.
Iscrizione gratuita all’evento ALIMENTAZIONE E SPORT su www.assitalsce.org

Mauro Cappuccio
Segretario Insieme per la Terra

Fonte: La Voce di Mantova

Pubblicità

Condividi su