Le ricette di #Anna: #pasticcio di #patate, #salsiccia e #caciocavallo #calabro

Secondi piattiItalia

PASTICCIO DI PATATE, SALSICCIA E CACIOCAVALLO CALABRO

Introduzione

Oggi la temperatura si è abbassata e il freddo inverno ha bussato alla mia porta. ed io per tutta risposta ho acceso il forno e ho messo in teglia un meraviglioso pasticcio con il signor Caciocavallo calabro. Volete provare?

Tempo di preparazione : 10 minuti

Tempo di cottura: circa 1 ora

Ingredienti 

  • 650 gr. di patate
  • 500 gr. di salsiccia
  • 250 gr. di Caciocavallo calabro
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 2 spicchi d’agio senza camicia
  • q.b. di sale fino
  • q.b. di olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Accendiamo il forno a 200°.
  2. Prendiamo le patate, le sbucciamo e le tagliamo a cubi medio grandi. 1
  3. Prendiamo la carta forno, la bagniamo con l’acqua e la strizziamo per eliminare l’acqua in eccesso. Prendiamo una teglia abbastanza grande (io ho usato un diametro 26) e la foderiamo con la carta forno.
  4. Versiamo le patate nella teglia, ci aggiungiamo i 2 spicchi d’aglio privati della camicia e condiamo il tutto con olio extravergine d’oliva e sale fino. 2
  5. Poniamo in forno per circa 30 minuti a 200°.
  6. Prendiamo la salsiccia e la sfiliamo dal budello in modo da ottenere delle piccole polpette. 3
  7. Passati i 30 minuti, prendiamo al teglia dal forno, individuiamo i due spicchi d’aglio e li leviamo. Mescoliamo le patate, aggiungiamo la salsiccia e irroriamo con il vino bianco. 5
  8. Rimettiamo in forno, sempre a 200°, per 20 minuti.
  9. Tagliamo il Caciocavallo calabro a cubetti. 4
  10. Passati i 20 minuti, togliamo la teglia dal forno, mescoliamo ancora un pochino cercando di non disfare del tutto le patate e copriamo il tutto con i dadini di Caciocavallo. 6
  11. Rimettiamo in forno, a 200°.
  12. Passati altri 20 minuti, sforniamo e lasciamo riposare. 7

**Note personali

Al posto del Caciocavallo calabro, potete usare anche la scamorza.

Pubblicità

Taggato , , , , , , , , , , , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi