Naturopatia con Francesca – #Piedi e #lavanda

Camminare scalzi e coccolarsi i piedi con la lavanda per stare meglio

Con la bella stagione, dovremmo ritagliarci un pochino di tempo per il benessere dei nostri piedi.
I piedi sono la nostra radice, la nostra stabilità, ci portano in giro, ci sostengono… e difficilmente prestiamo loro la meritata attenzione.
Riattiviamo la circolazione massaggiandoceli anche per pochi minuti, o camminando scalzi, possiamo scegliere il contesto che preferiamo, in casa, su un prato, sulla sabbia, sui sassi, in acqua…porta sollievo anche a chi ha posture scorrette, alleggerisce corpo e mente..ci riporta al contatto con la natura, le nostre origini, ci fa sentire un po’ bambini!

Ma come possiamo aiutarci se desideriamo dedicarci una coccola super?
Per i nostri piedi stanchi e doloranti, mettiamo sale grosso con l’aggiunta di qualche goccia di olio essenziale di lavanda nell’acqua tiepida per un bel pediluvio.

La lavanda ha proprietà antisettiche ed antibatteriche, quindi in primis per i piedi sempre rinchiusi, stanchi e maleodoranti è un toccasana.
Per queste sue caratteristiche può in parte alleviare al proliferazione fungina sulle unghie, sfruttando anche la sinergia con l’olio essenziale di tea tree, quindi tea tree e lavanda.

L’essenza di questo fiore ha inoltre la capacità di distendere i muscoli, viene infatti utilizzata anche sulle tempie in caso di mal di testa, nell’estetica addirittura è utilizzata per distendere le rughe.
Rilassa e scioglie le tensioni, anche muscolari, quindi negli sportivi, nelle contratture, nei crampi, è inoltre  un ottimo cicatrizzante.

Per questo motivo un bell’impacco con olio essenziale di lavanda e sale grosso da cucina è la coccola migliore per i nostri piedi, il sale grosso servirà inoltre da scrub naturale per rimuovere pelle morta e per ammorbidire le parti ispessite, la sua capacità cicatrizzante può invece tornare utile per quelle fastidiose vesciche che possono comparire quando non ce l ‘aspettiamo.

Soprattutto con l’avvicinarsi la prossima stagione che ci inviterà a scoprirli: via da tacchi e scarpe scomode, temperature difficili! Non facciamoci cogliere impreparati… su piaghe, vesciche, irritazioni possiamo mettere poche gocce di lavanda, in un cucchiaio di olio da massaggio o se preferiamo nella nostra crema da piedi.

In poco tempo noteremo piccoli miglioramenti sia nell’aspetto ma soprattutto nel benessere dei nostri piedi… e si sa se coccoliamo le radici della nostra pianta… assicuriamo benessere a tutto il nostro albero.

Francesca Perego
Consulente in Nutrizione e Nutraceutica, Naturopata
Insieme per la Terra

Pubblicità

Informazioni su Mauro Cappuccio

Segretario Generale
Insieme per la Terra

Taggato , , , , , , , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi