Senatore Cappelli, il disastro di Martina

In questi anni di regno incontrastato del PD al Ministero delle Politiche Agricole pensavamo di aver toccato il fondo ma, complice l’incapacità totale, al peggio mai porre un limite. E’ il caso del grano “Senatore Cappelli” puntualmente descritto nell’articolo de La Nuova Sardegna: TUILI. Montagne di grano duro “Senatore Cappelli” invenduto: 8000 quintali. L’appello viaggia sui social: aiutateci. È il risultato dell’operazione che ha portatola bolognese Sis all’acquisizione dei diritti di certificazione sulla pregiata qualità, … Continua a leggere

Buon compleanno Senatore Cappelli, cento anni di ricerca italiana

Poche ore fa Teatro Naturale ha fatto sul suo sito gli auguri di buon compleanno alla varietà di frumento più famosa al mondo. “Ha 100 anni, ma non li dimostra il grano duro più celebre d’Italia: la varietà Senatore Cappelli. Frutto del genio di Nazareno Strampelli, fu rilasciata nel 1915 e deve il suo nome a Raffaele Cappelli, il senatore che mise a disposizione dello scienziato per le sue attività di ricerca e sperimentazione la … Continua a leggere