#Terremoto Centro Italia – Lo #sfogo di un nostro #Associato

Riceviamo sulla nostra email istituzionale lo sfogo di un nostro associato che lavora nel settore, quindi il suo è un punto di vista anche tecnico se vogliamo, visto che si occupa di servizi CAA. Lo sfogo è relativo al nostro recente articolo sulla salute degli animali delle aziende agricole colpite dal terremoto nel Centro Italia, ve lo riportiamo come nostra consuetudine:

Oltre alle stalle ed ai moduli abitativi mancanti c’è anche il fatto che questa povera gente, ancora non ha percepito gli aiuti previsti per le misure agroambientali delle domande presentate a maggio 2016 ossia:

Indennità compensativa
Biologico
Gestione pascoli
Benessere animali

L’anno scorso (ossia domande presentate nel 2015) hanno ricevuto gli aiuti tra il 01/12/2015 e il 04/01/2016 ma quest’anno ancora nulla, nonostante le promesse fatte da tutte le parti politiche, in aiuto ai terremotati.

Inoltre i saldi della PAC, che normalmente i primi di gennaio venivano sempre liquidati, per le domande del 2016  ci e’ stato comunicato che la Regione Marche rientra nel progetto “Refresh particellare” e quindi non si sa nemmeno se per febbraio riusciranno ad elaborare le particelle e sbloccare i pagamenti!

Ovviamente ci sono ancora delle aziende (sempre terremotate) che non hanno ricevuto nemmeno l’acconto della PAC 2016!!

Insomma tutti sono bravi a scrivere articoli sui giornali o rilasciare interviste alla TV ma nessuno concretizza….. Ci vogliono fatti e non… (scusate lo sfogo poco garbato).

Caro amico, altro che scusarti, non si può che darti ragione, d’altra parte chi deve smuovere la macchina burocratica per velocizzare i pagamenti il proprio stipendio lo riceverà puntualmente sul gonfio Conto Corrente bancario, quindi puoi immaginare quale può essere il livello di fretta che metteranno sugli interessi altrui.

In ogni caso, noi saremo qui a vigilare e denunciare i ritardi oramai cronici e le scuse che vorranno presentare, sempre se non è colpa di qualcun altro e naturalmente saremo anche pronti a ripubblicare lo sfogo di qualcun altro che vuole aggiungere la sua voce alla tua e ovviamente anche a portare alla Vostra attenzione, la parola della politica che vorrà smentire quanto da te detto, ma sicuramente attenderanno che la gente dimentichi, facendola franca come al solito.

Mauro Cappuccio
Segretario Generale
Insieme per Terra

 

Pubblicità

Informazioni su Mauro Cappuccio

Segretario Generale
Insieme per la Terra

Taggato , , , , , , , , , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi