AGEA: volano stracci, possibile rinvio dei pagamenti

Liti furiose in Agea, Agenzia per le Erogazioni in Agricoltura. La situazione informatica ed organizzativa interna sembra fuori controllo tanto che in queste ore si paventa un secondo rinvio per la presentazione delle domande PAC. Il clima tra i vari dirigenti in stile “avanti tutta ma separatamente” è accolto nella totale indifferenza del Ministro Maurizio Martina, troppo occupato sulla legge elettorale, e dalle sindacali, troppo occupate in questi giorni a fare cassa con gli UNICI. … Continua a leggere

MIPAAF – Ancora una #contestazione dall’UE per irregolarità nelle #gare

Non è ancora terminato il mese di Marzo senza la nostra ennesima figuraccia con l’Unione Europea che, ha contestato la non completa trasparenza nell’assegnazione di una gara pubblica (si veda Articolo di Agricolae che ne spiega i dettagli), dovevamo finire il mese in bellezza! Abbiamo estratto questa parte dall’articolo che riassume un pò tutta la vicenda: …lo stesso ministero rilevava presunte difformità rispetto alle linee guida emanate da parte di apposito comitato ministeriale, delle procedure di selezione … Continua a leggere

Vino – La #burocrazia soffoca le piccole #imprese e il MIPAAF dorme (o fa finta)!

Ancora una volta, per l’ennesima volta si finisce sul solito discorso: Far fuori i piccoli produttori per favorire l’industria delle grandi imprese. Si, leggiamo oggi l’interessante e confermativo articolo di Agricolae che riporta lo sfogo di 300 piccoli viticoltori, in una lettera aperta indirizzata al MIPAAF ed al “solerte” Ministro Martina. La frase che conferma quello che diciamo da quando siamo nati è sempre la stessa ed è riportata (casualmente? non credo) anche nella loro missiva: Sembra … Continua a leggere

Anche il PAI minato dal #conflitto d’interessi. Non un c’è comparto sano in #Agricolura

E’ inutile guardarsi in giro da qualche parte, alla fine si finisce SEMPRE per cadere nella stantia ragnatela della furbizia all’italiana. Non esiste comparto o branca in Agricoltura (ma ogni mondo è paese, vale ovunque ovviamente) che non subisca il peso della corruzione, anche se in questo caso, non v’è una violazione della legge, ma solo un palese conflitto d’interesse che proprio avrebbe potuto essere evitato. Siccome certamente la Sig.a Paola Grossi non lavorerà gratis e … Continua a leggere

PAC: partita la corsa della Coldiretti per incassare più #denaro dagli agricoltori

Si sa, dove circola denaro arrivano le sindacali agricole italiane. Avete presente quando gli orsi vengano attirati dal miele? Stessa situazione accade anche nei comodi e costosissimi uffici sindacali. La notizia riportata da Il Punto Coldiretti è ricca di spunti, giusti giusti da analizzare nel dettaglio. La riforma della Politica Agricola Comune deve rispondere alle nuove sfide che deve affrontare l’Unione Europea con misure che sappiano valorizzare la distintività territoriale delle produzioni, premiare l’occupazione nelle … Continua a leggere

Terremoto – #Striscia la notizia agisce, le #istituzioni pensano agli affari loro

“Non vi lasceremo soli” e poi elicottero, volo di Stato e si torna a parlare solo di quello che fa comodo alle loro comode poltrone romane. Oramai siamo stufi di scriverlo sulla nostra Pagina Facebook, abbiamo ben capito che in Parlamento l’unico argomento è la legge elettorale e lo “strattonamento” politico (di facciata) sulla data del voto. Dei poveri disperati che si spaccano la schiena al gelo, con gli animali che muoiono assiderati o sbranati … Continua a leggere

#Terremoto Centro Italia – Lo #sfogo di un nostro #Associato

Riceviamo sulla nostra email istituzionale lo sfogo di un nostro associato che lavora nel settore, quindi il suo è un punto di vista anche tecnico se vogliamo, visto che si occupa di servizi CAA. Lo sfogo è relativo al nostro recente articolo sulla salute degli animali delle aziende agricole colpite dal terremoto nel Centro Italia, ve lo riportiamo come nostra consuetudine: Oltre alle stalle ed ai moduli abitativi mancanti c’è anche il fatto che questa povera gente, ancora non … Continua a leggere

Una nuova annata #agraria sempre più #burocratizzata ?

Angelo Frascarelli, come è sua consuetudine ormai consolidata, non riesce a tergiversare con intricati giri di parole per esporre le sue idee e lo fa sempre con termini semplici, efficaci e spesso punzecchianti od addirittura perforanti. Io lo stimo proprio per la sua schiettezza, anche se a volte potrei anche risentirmi per l’eccessiva franchezza con cui rimprovera ed invita al contempo ad adottare l’uso dell’autocritica. So della sua rabbia e sofferenza, perché Angelo non accetta … Continua a leggere

De Castro toglierà l’osso di bocca alla Sindacali italiane ?

Gira e rigira siamo sempre alle solite: creare nuova burocrazia per l’apparato italiano. Scrivere in modo semplice e comprensibile la nuova riforma PAC appare impresa particolarmente ardua per due motivi principali: – maggiore è il groviglio burocratico, maggiore è il ricorso a tecnici sindacali della situazione; – chi partecipa alla stesura non ha mai lavorato un giorno della propria vita in campagna, quindi non può conoscere cosa vuol dire subire questa oppressione burocratica. De Castro … Continua a leggere

La #PAC può essere estesa ai #terreni dati in affitto ?

Non so voi ma i rebus ci fanno venire un gran mal di testa. Il Nuovo Agricoltore analizza nel tempo, attraverso continui esempi concreti, la regolamentazione relativa alla PAC. Per carità, forse a causa della nostra inossidabile diffidenza, ma non vi sembra che questa burocrazia sia studiata appositamente per costringere l’agricoltore a ricorrere all’assistenza sindacale? Prendiamo il caso di un’azienda agricola di 50 ettari che ha ricevuto i titoli Pac solo su 20 ettari, perché gli … Continua a leggere