Le ricette di #Anna: #patate #insabbiate

ContorniItalia

PATATE INSABBIATE

Introduzione

Questo modo di preparare le patate l’ho sperimentato dopo che in rete in moltissimi lo hanno condiviso.. naturalmente l’ho modificato a nostro piacimento 🙂 Se adorate come noi le crocchette di patate, dopo aver provato le patate insabbiate, non ne potrete fare più a meno. Vogliamo provarle? 

Dosi per: 4 persone

Tempo di preparazione: 5 minuti

Tempo di cottura: 25 minuti

Ingredienti

  • 5/6 patate da lessare
  • q.b. di olio extravergine d’oliva
  • q.b. pan grattato
  • q.b. grana padano grattugiato
  • q.b. prezzemolo tritato
  • q.b. sale
  • q.b. pepe

Preparazione

  1. Prendete le patate e privatele della buccia, tagliandole poi a rondelle spesse circa 1 dito. 
  2. In una pentola portate ad ebollizione dell’acqua e immergeteci le patate. Riportate l’acqua a bollore e cuocete per circa 5 minuti. 
  3. Accendete il forno a 170°.
  4. In una terrina mettete il pan grattato, il grana padano grattugiato, il prezzemolo, sale e pepe e mischiate il tutto per preparare la sabbiatura delle patate.
  5. Scolate le patate, con attenzione, aggiungete dell’olio d’oliva e condite delicatamente al fine di non rompere le patate. 
  6. Aggiungete a manciate la sabbiatura, avendo cura di coprire interamente le patate. 
  7. Mettete su una placca da forno la carta forno e adagiateci sopra le patate, spruzzate d’ olio d’oliva e aggiungete ancora un po’ di sale. 
  8. Cuocete per 20 minuti a 170° gradi. 
  9.  Sfornate e servite.   

**Note personali

Fate molta attenzione a non esagerare con la bollitura della patate, altrimenti rischierete che le patate si sfaldino prima di essere “insabbiate”.

 

Pubblicità

Taggato , , , , , , , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi