Oliviero Toscani e gli agricoltori “mona”

La classe, si sa, a volte fa acqua ma in certi casi addirittura affonda ! E’ il caso di Oliviero Toscani, noto rappresentante della sinistra italiana, che colpito da crisi politica ha esposto il suo “aulico” pensiero verso il mondo agricolo e verso il territorio veneto. Mettetevi comodi e gustatevi l’articolo apparso su Libero Quotidiano:…

Dopo gli 80 euro arrivano i 100 euro per comprare il SI dei #pensionati agricoli

Prima agli italiani vengono chiesti sacrifici economici da “lacrime e sangue” e poi, finiti nell’amministrazione renziana, cadere nel Paese dell’abbondanza economica. L’assalto alla diligenza, ossia delle casse pubbliche, continua senza sosta. Per comprare il SI al referendum del 4 dicembre Renzi + Martina + Coldiretti hanno deciso di aumentare di sanapianta la quattordicesima ai pensionati…

Continua il Renzi Show: “Dal 2017 basta IRPEF su aziende agricole”, sarà l’ennesimo annuncio da campagna elettorale?

Il Renzi Show, quello delle promesse mai mantenute, continua imperterrito ovviamente in terra amica, all’assemblea di Coldiretti, interviene con questa frase: “Dopo aver cancellato lo scorso anno Irap e Imu agricole, abbiamo previsto un ulteriore elemento nella legge di stabilità: la parte di Irpef agricola sarà cancellata a partire dal 2017: bisogna restituire il giusto…

Alcune puntualizzazioni sulle ragioni del #NO al #referendum

Tra coloro che sostengono il No, nel referendum sulla riforma costituzionale, vi sono alcuni che, volendo assumere una posizione equidistante, non pongono in risalto i due motivi fondamentali per i quali bisogna votare No. Il primo motivo consiste nel fatto che lo spostamento dei poteri in Costituzione in favore dell’Esecutivo, unitamente alla legge elettorale “Italicum”,…

Si chiude il #referendum con un #disastro petrolifero a #Genova

Potrebbe sembrare una beffa o una scherzo. Si tratta invece di un drammatico incidente petrolifero avvenuto nel capoluogo ligure. Cosa sarebbe accaduto se gli operatori avessero ritardato l’intervento per impedire che il petrolio finisse in mare? Genova. Aggiornamento ore 21.20. Le cause sono ancora da accertare, ma un grosso tubo trasportante petrolio greggio si è…

Anche gli Studenti Forestali votano SI al #referendum sulle #trivelle

L’AUSF Italia, ovvero la Confederazione delle Associazioni Universitarie Studenti Forestali d’Italia, nata per riunire e coordinare su scala nazionale tutte le associazioni studentesche di indirizzo forestale degli Atenei italiani ha preso una netta posizione a favore del referendum delle trivelle del 17 aprile. Abbiamo da sempre avuto a cuore il nostro territorio, consapevoli di quanto…

#Trivelle: Le ragioni del “NO”

Per equità vogliamo mettere in evidenza anche un parere contrario a quanti si sono proposti per il “SI”, quindi al blocco delle trivellazioni. Il post è stato ripreso dalla pagina Facebook di un operatore del settore, quindi di una persona che ha si l’interesse a mantenere la propria attività, ma anche una persona che non…

Benincasa, ConfColtivatori Calabria: basta #perforazioni pazze, votiamo SI al referendum del 17 aprile

Non ha alcun dubbio Giovambattista Benincasa, Responsabile Regione Calabria di ConfColtivatori relativamente al referendum sulle trivellezioni che si svolgerà nel Belpaese il 17 aprile. “Con gli articoli 37 e 38 del Decreto “Sblocca Italia”, voluto dal Governo Renzi, si vuole facilitare la strada alle trivellazioni selvagge nei nostri mari. L’ art. 38, poi, spiana letteralmente…