Coldiretti: il #diavolo veste #Prada. Stipendi d’oro mentre le Aziende Agricole crepano

Vi ricordate il film “Il diavolo veste Prada” che ha visto Meryl Streep nella parte della “cattiva” che aveva la capacità di usare le persone in funzione dei suoi obiettivi? Ebbene purtroppo questo non avviene solo sullo schermo ma anche nella realtà quotidiana del mondo agricolo. Ettore Prandini, già titolare di un cospicuo patrimonio agricolo,…

Latte: Firmato #Decreto etichettatura #latte e #formaggi

Prendiamo atto che finalmente, la sperimentazione per l’etichettatura di latte e formaggi è diventata definitiva. S’è raggiunto l’obbiettivo finalmente! Questa è una delle nostre lotte più aspre e forti, abbiamo sempre chiesto a gran voce che il consumatore abbia la facoltà di scegliere cosa mangiare e l’unico modo possibile è quello di informarlo su cosa contiene…

Forse sarebbe il caso di guardare oltre la #crisi

Non siete stanchi delle solite maschere e dei soliti sotterfugi? Forse è giunto il momento di dare forza ai noi stessi ed alla nostra vita. E’ quindi assodato che gli imprenditori agricoli devono cambiare marcia, ma come? Innanzitutto smettere di dare deleghe in bianco alle sindacali agricole gravemente compromesse con gli industriali, con la GDO…

Terremoto del 24 agosto: Insieme per #ricostruire la Cooperativa agricola biologica di Accumoli

Insieme per la Terra, Istituto di Ricerca Prout ed Aspal Lazio hanno deciso di sostenere congiuntamente la raccolta fondi del sito Produzioni dal Basso per la ricostruzione delle strutture della Cooperativa agricola biologica Rinascita 78 sita a Illica, comune di Accumoli (RI) gravemente danneggiate nel sisma del 24 agosto 2016. I fondi raccolti verranno utilizzati per…

#Etichette alimentari, che sia la #svolta oppure il solito #fumo negli occhi?

Appena letto il titolo e le prime 2 o 3 frasi dell’articolo di “Unione Nazionale Consumatori” ci stavamo per commuovere, finalmente abbiamo una etichettatura sincera? Stiamo per sapere da dove arriva quello che mangiamo? Vuoi davvero che stavolta l’Unione Europea che è sponsorizzata e sorretta da capitali privati, faccia l’interesse dei consumatori e non degli industriali?…

Gli #stipendi d’oro delle sindacali agricole

Indipendentemente dalla parte politica a cui fate riferimento, tutti gli operatori del settore primario e, in generale, tutti i consumatori sono accomunati nel ritenere eccessivi gli stipendi dei sindacalisti. Parlare di sindacalisti metalmeccanici o agricoli risulta assolutamente indifferente perchè il problema esiste e non può essere accantonato o addirittura dimenticato. Vi ricordate lo scandalo denunciato…