Siamo in ginocchio ma per il #Governo siamo in ripresa

Quanto è difficile rialzarsi, quanto è difficile lottare in questa nostra vita quotidiana. Noi operatori del primario siamo stati lasciati soli. Soli dalle sindacali agricole. Soli da una politica che non sa nemmeno che esistiamo o magari, solo a necessità momentanea, ci usa come merce di scambio. Se i nostri nonni fossero a conoscenza dell’attuale situazione sicuramente si rivolterebbero nelle tombe. Eppure siamo qui, magari malconci, magari con lividi evidenti. L’Unione Europea ci vuole abbattere … Continua a leggere

Terremoto: #Lettera aperta alla #Comunità di Caldarola (Macerata)

Pubblichiamo integralmente la lettera aperta del Presidente di Insieme per la Terra Dr. Nicola Gozzoli consegnata sabato 11 marzo alla Comunità di Caldarola colpita pesantemente dal sisma del Centro Italia. Carissimi Amici di Caldarola, innanzitutto cogliamo l’occasione per presentarci. Siamo una giovane no profit che ha l’ambizioso obiettivo di sostenere e rilanciare l’agricoltura e l’agroalimentare italiano. Molto spesso, anzi direi troppo spesso, l’agricoltore e l’allevatore si sentono soli perché sommersi dalla burocrazia e da adempimenti … Continua a leggere

Le #bugie sindacali riescono a trasformare gli orti in #aziende agricole

Diciamoci la verità, quanti di voi hanno visto e letto articoli sui quotidiani o sul web che parlano di questo famoso ritorno dei giovani alla terra? La Coldiretti, in generale tutte le sindacali, hanno trasformato, grazie ai media con sete di buone notizie, una speranza in realtà. Una speranza che avrebbe significato, per le nostre amate sindacali, nuove partite iva, nuove contabilità da tenere, nuovi servizi, insomma cassa a volontà! Invece questa speranza si è … Continua a leggere

Terreni: crollano le #vendite, boom degli #affitti

I dati relativi alle compravendite ed agli affitti in Italia forniti da Il Nuovo Agricoltore indicano chiaramente a quali livelli è la situazione agricola del Belpaese. Le superfici agricole in affitto continuano ad aumentare al ritmo del 7-8% l’anno e hanno ormai raggiunto i 5,2 milioni di ettari, cioè il 42% della superficie agricola italiana, con percentuali diverse nelle tre aree: 50% al Sud, 41% al Nord e 36% al Centro. Non è un caso … Continua a leggere

L’#agricoltura italiana è allo #sbando, nessuna visuale a medio-lungo termine

Diciamoci la verità ! Non vi siete stancati dei “contentini” che il Ministro Martina continua ad elargire senza vedere e/o approfondire riforme strutturali ? Indipendentemente da come la pensiate è oramai evidente che questo Ministero “tira a campà” senza sapere cosa farà domani, senza porsi la domanda di come possano lavorare le Aziende Agricole in una così difficile situazione economica e politica. Strutturalmente parlando abbiamo sollecitato, nelle nostre molteplici pagine, riforme concrete che entrino nel … Continua a leggere

Gli oppositori al #TTIP sono ottusi

Egregio Dott. Giorgio Barba Navaretti, Prendo l’occasione del suo articolo del 31 agosto su Il Sole 24 Ore, a titolo “Sul trattato transatlantico (TTIP) troppi calcoli elettorali“, per sottolineare certo come sia in Germania sia in Francia avviate alle prossime elezioni ciò possa essere vero, ma ci sarebbe certamente un valido motivo. Le conclusioni a cui lei giunge “Fa onore alla Commissione Europea procedere con il negoziato e al Governo italiano stare lontano da posizioni … Continua a leggere

Mattarella dimentica il #muro eretto contro la #Russia

Il Presidente Mattarella ha più volte invitato a non costruire “muri” nei confronti dell’immigrazione. Ci rendiamo conto che questa non è la sede dove trattare l’argomento ma vogliamo fare una riflessione sul silenzio del Presidente della Repubblica sul muro politico ed economico eretto contro la Russia di Putin. Non una parola, non una presa di posizione, non un invito al dialogo, non un monito o una condanna decisa. Solo silenzio. I contraccolpi economici che le … Continua a leggere

Le #banche non conoscono l’#agricoltura italiana

Vi sembrerà un’assurdità ma la realtà è che le banche non conoscono l’agricoltura del Belpaese. Vi starete domandando se sono impazzito oppure a cosa concretamente mi sto riferendo? Tutto inizia da un articolo del Sole 24 Ore pubblicato il 20 di agosto dal titolo “Dalle BCC più impieghi al settore agricolo“. Dopo il consueto carosello di cifre che indicano un aumento dei finanziamenti bancari destinati all’agricoltura friulana, vengono dati dei consigli per migliorare il rapporto … Continua a leggere

In caso di #morte servirà un manuale per il subentro degli #eredi nella #PAC

Cari titolari di Aziende Agricole, cercate di non morire o almeno resistete fino a quando in Agea non si faccia maggiore chiarezza sulle procedure da seguire per il passaggio della titolarità agli eredi. Più la burocrazia è farraginosa e maggiore saranno i costi a carico degli eredi; in un epoca di vacche magre magari sarebbe auspicabile un drastico snellimento delle procedure. Con la circolare AGEA.2016.16382 vengono individuate le procedure da attivare per il subentro degli … Continua a leggere

Fanghi: il #business della depurazione, tra inchieste e società lussemburghesi

Il mondo dei fanghi racchiude business, speculazione, affari di ogni sorta. L’articolo di Luca Rinaldi rilanciato anche da Legambiente lascia intravedere una struttura economica simile ad una macchina da guerra, senza scrupoli e senza limiti. «Era il mio incubo da diciotto anni. Adesso l’incubo si è avverato». Per diciotto anni se l’erano cavata, fossero arrivate verifiche approfondite sarebbe stata «la fine». Gli investigatori ascoltano in presa diretta la conversazione tra due delle sei persone finite ai … Continua a leggere